Archivio Newsletter

Le nostre "wineletter"...

Archivio delle newsletter inviate periodicamente alla mailing list di Trecciano

Autunno 2016

Settembre tempo di vendemmia e mai come quest’anno questo mese ci ha regalato giornate di sole perfette per raccogliere e pigiare le nostre Uve!

L’apertura di vendemmia è toccata alle fantastiche uve di Merlot il 12 di Settembre, mentre per raccogliere grappoli perfettamente maturi di Sangiovese abbiamo atteso la seconda decade di Settembre, ed infine abbiamo vendemmiato il nostro Cabernet Sauvignon, Cabernet Franc ed il Syrah nella prima decina di giorni di Ottobre, in quanto questi vitigni hanno cicli di maturazione più lunghi e beneficiano fino all’ultimo delle temperature miti del periodo.
Un’annata particolare quella del 2016, segnata da un inverno mite e con scarse precipitazioni, che ha anticipato la fase di germogliamento, a cui ha fatto seguito una primavera e un inizio estate caratterizzati da piogge abbastanza abbondanti che hanno ripristinato le preziose riserve idriche.
Si è assistito ad un periodo tra Maggio e inizio Giugno estremamente piovoso e con temperature al di sotto delle medie stagionali. La vera estate è iniziata il 21 Giugno, in perfetta sintonia con il solstizio estivo, ed è stata caratterizzata da giornate calde ma non torride, con escursioni termiche giornaliere importanti e determinanti sulla qualità della vendemmia 2016.
L’eccezionale stabilità climatica che ha caratterizzato i mesi di Agosto e Settembre ha invertito il trend stagionale dei mesi precedenti: giornate soleggiate e notti fresche hanno favorito la perfetta maturazione delle uve, soprattutto da un punto di vista aromatico e fenolico. Le uve si sono presentate in vendemmia perfettamente sane, con un tenore zuccherino corretto e con valori di acidità nella norma. Abbiamo così ottenuto un raccolto sano e maturo, pieno di fragranze che daranno anche quest’anno un’impronta privilegiata alla nostra produzione, valorizzando le varietà tipiche del territorio e producendo ancora una volta vini rossi profumati e potenti, che da sempre contraddistinguono la nostra Azienda, veri e propri Made in Tuscany.
In particolar modo per i vini ottenuti da uve a bacca rossa che sono state vendemmiate a fine Settembre e a inizio Ottobre, stimiamo il millesimo 2016 qualitativamente ottimo , ancor più equilibrato del già eccellente 2015.

Ottime recensioni per i nostri vini anche dalle guide e riviste specializzate!

Wine Spectator assegna 87 punti al nostro Chianti Colli Senesi mentre la rivista svizzera Vinum pubblica un inserto speciale “Top of Toskana 2017”, nel quale il nostro Chianti Riserva riceve un eccellente punteggio; ed infine James Suckling ha assaggiato tutti i nostri vini, assegnando in particolare al nostro Daniello 2013 ben 93 punti e riconoscendo altresì al nostro Chianti Colli Senesi, il nostro vino più giovane, 90 punti a merito di una perfetta esecuzione, che lo fa spiccare nell’ambito della sua Denominazione.
Siamo molto orgogliosi del costante e duro lavoro dei nostri Vignaioli e dell’Enologo, che alfine ci permette di raggiungere meritati alti obiettivi di Qualità nel rispetto della Tradizione Vitivinicola Toscana.

Marco Rosati

Rimaniamo in contatto, iscriviti qui alla nostra newsletter!

*Ho letto l'informativa sulla privacy (al seguente link: privacy) ed acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il D.Lgs 196/2003

Start typing and press Enter to search